Blogia
doveandamio

Non so se torneranno...

Non so se torneranno...

Torneranno le oscure rondinelle

al tuo balcon, i nidi ad intrecciar

e un’altra volta ai vetri, con le ali

giocando batteran;

 

ma quelle che indugiavano i lor voli

te bella e me felice al contemplar,

quelle che imparavano i nostri nomi

quelle… non torneran!

 

Torneranno le fitte madreselve

del tuo giardin pel muro a arrampicar

e un’altra volta a sera, anche più belli

i fiori si apriran;

 

però quelli impregnati di rugiada

in cui le gocce guardavam tremar

e cader come lacrime del giorno…,

quelle… non torneran!

 

Torneranno d’amore alle tue orecchie

le ardenti parole a risonar

ed il tuo cuore dal profondo sonno,

forse, si sveglierà;

 

però muto, ed assorto, ed in ginocchio,

come si adora un Dio sull’altar

come ti ho amato io…, non t’illudere

nessuno t’amerà.

 

Autore sconosciuto

¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres
¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres

5 comentarios

Simón Cayo -

Bentornati, cari fratelli!

Gustavo&Valeriano -

Sono tornato io e mio fratello: http://www.elperiodicodearagon.com/noticias/noticia.asp?pkid=573203

Gustavo Ranocchio -

...Torneranno, certo che torneranno...............

Gustavo Adolfo Bécquer -

Pero...¿Este quién es?

Lunita -

Preciosa, bella, sublime
¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres